Associazione Internazionale
Idrogeologi
Sezione italiana

Gruppi di lavoro

Evento ECHN-Italy - Flowpath 2017

Nei giorni 14-16 Giugno 2017 si è tenuto a Cagliari il Congresso Nazionale Flowpath – National Meeting on Hydrogeology, organizzato dal Dipartimento di Chimica e Scienze Geologiche dell’Università di Cagliari e dall’Italian Chapter dell’IAH (International Association of Hydrogeologists). L’appuntamento biennale, giunto alla sua terza edizione, ha riunito la comunità italiana di idrogeologi attorno a quattro macrotemi: (i) qualità delle acque sotterranee; (ii) idrogeologia delle rocce fratturate e degli acquiferi carsici; (iii) modellazione dei flussi idrici sotterranei e del trasporto di soluti; (iv) gestione della risorsa idrica sotterranea in aree aride e semi-aride.

A chiusura del Congresso, il prof. Marco Masetti dell’Università degli Studi di Milano ha tenuto un seminario interattivo sul tema Idrogeologia in aree urbane: sfide ed opportunità (la presentazione del prof. Masetti è allegata di seguito). L’evento è stato organizzato e coordinato dal gruppo ECHN (Early Career Hydrogeologists Network) – Italian Chapter e ha visto la partecipazione di 40 persone tra giovani idrogeologi (studenti, dottorandi e assegnisti) e validi esponenti del panorama scientifico Nazionale (ricercatori, professori, liberi professionisti).

La discussione si è protratta per circa un’ora, durante la quale l’oratore, dopo aver “solleticato” la curiosità dei presenti con un quiz musicale a premi sul tema acqua, ha trattato in maniera concisa (seppur esaustiva) i seguenti topic: (i) contaminanti emergenti; (ii) interazione tra risorse idriche sotterranee e sotto-servizi; (iii) contaminazione diffusa. 

Il gruppo ECHN-Italy ha valutato a posteriori il successo dell’evento, distribuendo ai partecipanti un questionario anonimo di gradimento, da cui è emerso l’interesse per i temi trattati e l’approvazione per quanto riguarda l’organizzazione e la dinamica dell’incontro (il resoconto del questionario di gradimento è allegato di seguito). È stata inoltre fornita un’overview sui principali temi di interesse dei partecipanti, candidati quali potenziali argomenti del prossimo evento ECHN. Al termine della discussione, infatti, il prof. Masetti ha lanciato il guanto di sfida e si è reso pioniere di quello che si preannuncia essere un appuntamento fisso in occasione dei prossimi incontri della comunità Italiana di idrogeologi…stay tuned!   

 

                                          

Il "guanto di sfida" per i prossimi oratori

 

Il prof. Marco Masetti e i vincitori del quiz musicale

Risorse allegate