Associazione Internazionale IDROGEOLOGI
Sezione italiana

News ed Eventi

SFIDE E PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE E GEOTERMICHE NEI SISTEMI CARBONATICI E TORBIDITICI. ESEMPI E CASI DI STUDIO

I grandi sistemi acquiferi carbonatici e torbiditici costituiscono una risorsa strategica da conoscere, valorizzare, tutelare e gestire in modo adeguato. Le acque sotterranee (come nel caso degli acquiferi ubicati nella catena Appenninica in Italia) sostengono in larga parte ecosistemi dipendenti pregiati, e qualunque impatto sulle prime si può riflettere sui secondi, con modalità e tempistiche diversificate.

Disporre di strumenti conoscitivi anche su base matematica di sintesi delle informazioni disponibili, che simulino i processi attivi o ipotizzabili nei sistemi idrogeologici in esame, significa avere la possibilità di esaminare gli scenari di impatto, ovvero la disponibilità di risorse sia per gli usi umani che per gli ecosistemi, a breve e lungo termine.

Il crescente interesse per lo studio delle circolazioni idriche nei sistemi carbonatici e torbiditici è collegato a diverse motivazioni quali:

  •  La definizione e il rispetto dei bilanci idrici, del Deflusso Minimo Vitale e del Regime di Portata Ambientale per i Piani di Tutela delle Acque e per i Piani di Gestione delle Risorse Idriche Distrettuali.
  •  La necessità di individuazione e captazione di risorse idriche pregiate e la delimitazione delle aree di salvaguardia delle captazioni idropotabili.
  •  La valutazione degli effetti dei Cambiamenti Climatici sulle risorse idriche di tali sistemi e delle possibilità di adeguamento.
  •  Lo studio dei serbatoi carbonatici e torbiditici profondi per l’utilizzo di acque a fini geotermici.

Sono tutte argomenti di estrema attualità che impegnano oltre che il mondo della Ricerca, le Amministrazioni Pubbliche, le Imprese e i Professionisti ad utilizzare le migliori conoscenze disponibili e da acquisire, insieme ai moderni strumenti di elaborazione dati, per pervenire ad una dettagliata definizione di tali sistemi acquiferi che ne permetta una corretta gestione.

La giornata sarà organizzata con la presentazione di alcune relazioni ad invito sulle tematiche in esame, con la discussione aperta a tutti i partecipanti e una tavola rotonda conclusiva con la partecipazione del Comitato Organizzatore.

Risorse allegate